Bojan in panchina nella gara di Milano

Stampa
( 1 Vote )
Calcio - Stagione 2011 - 2012
Mercoledì 14 Settembre 2011 10:52

bojan-esclusoEra diventato l'oggetto del desiderio del mercato della Roma, fortemente voluto da Luis Enrique e pagato a peso d'oro pur di accontentare le richieste del tecnico. Ma il Bojan visto nelle ultime partite sembra un lontano parente di quel campione tanto decantato.

Il suo valore effettivo si è ridimensionato dopo le timide sfide di Champions e nella gara d'esordio all'Olimpico contro il Cagliari. Anche il tecnico sembra sul punto di scaricarlo, preferendogli Borriello da affiancare a quel Totti la cui sostituzione nella gara di Europa League contro lo Slovan aveva causato le ire dei tifosi. Forse è presto per parlare di una bocciatura, eppure il ragazzo cresciuto nella cantera del Barcellona non sembra più così felice. Il tecnico sta sempre più virando nella direzione opposta a quella rivoluzione culturale tanto auspicata e glorificata nelle parole di Sabatini. Per la gara di Milano contro l'Inter, Luis Enrique si affiderà alla vecchia guardia.

Nel frattempo anche Erik Lamela sta recuperando dopo l'infortuno alla caviglia e quindi la concorrenza si fa sempre più agguerrita. Bojan Krkic dovrà lavorare molto per meritarsi una maglia da titolare e sarà chiamato a convincere anche il pubblico a suon di gol. Nella gara di Milano potrebbe essere escluso anche Osvaldo e, dopo ben sei anni, potremmo anche vedere una Roma senza nessun brasiliano schierato in campo dal primo minuto.